13 aprile 2016

Mattarella: L’Europa rimanga al passo della generazione digitale


Al vertice italo-tedesco il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha parlato anche del digitale, di quello che rappresenta per le nuove generazioni (“strumento basilare, che permea il loro modo di vivere e di essere”) e ha spiegato perché l’Europa non può perdere il passo con i nativi digitali. “Se lo faremo l’Europa potrà essere protagonista in un settore sempre più cruciale per economia e ricerca”. 

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0
Condividi Italian Internet Day!