8 aprile 2016

Internet Day, in Friuli Venezia Giulia 151 eventi: “Il futuro riparte dalla scuola”


A essere protagoniste dell’idFVG, evento già annunciato da Regione e Insiel Spa, saranno decine di scuole di tutto il Fvg: sono più di 70 quelle che hanno già aderito alla giornata e per iscriversi alla grande maratona digitale c’è tempo fino al 30 marzo (è sufficiente mandare una e-mail all’indirizzo dday@insiel.it).

Gli studenti di ogni ordine e grado avranno la possibilità di provare sul campo le nuove tecnologie, ‘smanettando’ con smartphone e tablet, immergendosi nella realtà virtuale, avvicinandosi al 3D, imparando a programmare e ascoltando chi ha fatto del digitale il suo lavoro e la sua principale attività. I ragazzi, in altre parole, vivranno una full immersion di cultura digitale, approfondendo anche temi di grande rilevanza come il cyber-bullismo o i rischi legati alla navigazione sul web.

 L’idFVG nasce dalla positiva esperienza fatta nel 2014 con il D-day, ripartendo dai risultati conseguiti dopo quell’evento, con l’obiettivo di coinvolgere una fetta sempre più ampia di popolazione e di dimostrare l’utilità del digitale e delle nuove tecnologie nella vita di tutti i giorni. Nell’idFVG saranno coinvolti, tra gli altri, Microsoft, Cisco e i campioni digitali (ambasciatori della rivoluzione digitale), ma il vero protagonista sarà il territorio con le scuole e con i suoi studenti. Ovviamente saranno coinvolti anche aziende, associazioni, cittadini e cittadine. 
 
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0
Condividi Italian Internet Day!